15.06.2018 | IL RINASCIMENTO DI GAUDENZIO FERRARI A VERCELLI E NOVARA

Visita alla mostra Il rinascimento di Gaudenzio Ferrari. accompagnati dal dottor Massimiliano Caldera, responsabile del settore patrimonio storico-artistico della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli.

18061501 A Vercelli, viene sviluppata la stagione della maturità di Gaudenzio. Il percorso si apre a partire dalla Chiesa di San Cristoforo con la Pala della Madonna degli Aranci e le tele raffiguranti gli Evangelisti, ma soprattutto il grande ciclo di affreschi raffiguranti le Storie della Maddalena, la Crocifissione e la Vita della Vergine.  Si prosegue all’Arca, polo espositivo all’interno dell’ex chiesa medievale di San Marco e al Museo Borgogna.
Nel pomerig18061502gio, trasferimento a Novara, terza tappa della mostra, che racconta gli anni estremi dell’attività dell’artista, tra la marea montante del Manierismo. Nel complesso monumentale del Broletto, all’interno della grande sala dell’Arengo è allestita la sezione della mostra dedicata agli anni di Gaudenzio sulla scena milanese.

Attività rivolta solo agli iscritti della Associazione Amici della Galleria Sabauda

Brochure: 15.06.2018-IL RINASCIMENTO DI GAUDENZIO FERRARI A VERCELLI E NOVARA